Eremo San Giorgio

La comunità monastica, nei suoi impegni quotidiani, dà il primato assoluto alla Parola di Dio e una preminenza particolare alla liturgia (semplice, calma, serena) intesa come "esercizio del sacerdozio di Cristo" da parte di tutto il popolo di Dio.

I monaci che oggi vivono nell'Eremo san Giorgio offrono ai visitatori uno spazio di silenzio per la preghiera personale nella chiesa, e a coloro che ne sono interessati la, possibilità di partecipare a tutti i momenti della loro preghiera liturgica. 


Sussidi per la preghiera liturgica (Testo e Musica):


                                 

  

  

  


       A seguito delle norme legate alla attuale situazione sanitaria, la liturgia della Settimana Santa sarà celebrata nella cappella del capitolo e sarà riservata alla comunità

 


 

 

Feriale
  6.00 Ufficio delle Letture
  7.30 Lodi
  12.40 Ora Media
  18.30 Vespri 

  

Sabato
6.00 Ufficio delle Letture
7.30 Lodi
12.40 Ora Media
18.30 Primi Vespri della domenica
21.00 Veglia della domenica

 

                                                       Domenica e Feste
7.30 Lodi
11.00

Eucarestia

18.00

Secondi Vespri (Dalla prima Domenica di ottobre all'ultima domenica di Quaresima 17.00)